ASPIC EMERGENZA

Finalità

ASPIC EMERGENZA ha come finalità quella di realizzare e promuovere la formazione, la prevenzione e il supporto necessari a garantire il benessere psico-fisico dei singoli, dei gruppi e delle comunità che sono a rischio di o sono stati coinvolti in "eventi critici”, sia in circostanze legate alla loro quotidianità (privata o lavorativa) sia in scenari di crisi e di emergenza, di ogni natura e dimensione.

Nucleo di supporto psicosociale ASPIC Emergenza

Dopo molti anni di collaborazione in interventi per la la gestione delle crisi e delle emergenze, i professionisti soci dell'Università del Counselling U.P.ASPIC e di ASPIC Psicologia hanno deciso di consolidare la loro collaborazione costituendo il Nucleo di Supporto Psico Sociale.

Il Nucleo di Supporto Psico Sociale (NSPS) è un nucleo operativo di volontari, costituito da figure professionali qualificate nei diversi settori del soccorso tecnico, sociale e sanitario - Counselor, Psicologi e Psicoterapeuti, Educatori, Mediatori Culturali, Operatori Sociali. Tali professionisti, al termine del proprio percorso formativo, di crescita personale e tirocinio presso l’ASPIC, hanno aderito a un progetto finalizzato alla previsione, prevenzione e al supporto psicosociale nelle situazioni di crisi e di emergenza, costituendo il gruppo NSPS di ASPIC Emergenza.

I professionisti

Il Nucleo di compone di diverse figure professionali che ricevono una specifica formazione in ambito emergenziale.

Le tipologie più rappresentate, a cui vengono affiancate anche altre professionalità, sono:

- il counselor, il mediatore culturale, l’educatore che accompagnano la persona, non curandola, bensì “prendendosi cura di…”; partecipano alle attività di supporto attraverso competenze nella comunicazione e nelle interazioni sia a livello individuale che di gruppo (tali figure rientrano tra le professioni non regolamentate disciplinate ai sensi della L.4/2013 e sono iscritte alle rispettive Associazioni Professionali di Categoria);

- lo psicologo che svolge un ruolo di sostegno in tutte le fasi critiche dell’emergenza: dallo shock iniziale alla fase della presa di consapevolezza e del cambiamento. Interviene affinché ogni fase venga vissuta e vi sia un’adeguata elaborazione dell’esperienza traumatica (gli psicologi sono professionisti laureati in psicologia e iscritti agli Albi degli Psicologi regionali);

- lo psicoterapeuta in emergenza cura il disagio o la patologia che la persona potrebbe sviluppare a partire dall’evento critico; il suo obiettivo è quello di contenere il manifestarsi e il propagarsi ulteriore della sintomatologia (gli psicoterapeuti sono professionisti laureati in psicologia o medicina e specializzati in psicoterapia, iscritti nei registri degli psicoterapeuti degli Albi degli Psicologi regionali).

Contatti

Upaspic: emergenza@unicounselling.org

Aspic Psicologia: emergenza@aspicpsicologia.org

 

 

Iniziative durante l'emergenza COVID 19

"IO RESTO A CASA" Sostegno emotivo per affrontare l'emergenza COVID 19 - NUMERO DI ASCOLTO

INSIEME RIPARTIAMO "Sostegno emotivo per affrontare la nuova normalità" - NUMERO DI ASCOLTO

Per maggiori informazioni: QUI

 

 

"INSIEME CI SIAMO" Sostegno emotivo per professionisti sanitari che lavorano in ospedali e strutture sanitarie - GRUPPI 

Per maggiori informazioni: QUI

 

"INSIEME CI SIAMO" Gruppo d'incontro online per volontari

per maggiori informazioni: QUI

 

"INSIEME CI SIAMO" Gruppo d'incontro e supervisione online per Psicologi, Psicoterapeuti e Laureati in Psicologia

per maggiori informazioni: QUI

 

• "INSIEME CI SIAMO" Gruppo di incontro online per insegnanti

per maggiori informazioni: QUI

 

• "INSIEME CI SIAMO" Sostegno emotivo per Counsleor - GRUPPI

per maggiori informazioni: QUI